In che modo è possibile prolungare la durata della batteria agli ioni di litio personalizzata?

In che modo è possibile prolungare la durata della batteria agli ioni di litio personalizzata?

In che modo è possibile prolungare la durata della batteria agli ioni di litio personalizzata?
Il mondo è popolato da batterie agli ioni di litio. Sono quasi ovunque ti giri. Dagli smartphone ai laptop ai veicoli elettrici e agli utensili elettrici wireless, la batteria agli ioni di litio è diventata improvvisamente un nome familiare oggi.
Sebbene queste batterie siano rimaste le più utilizzate quando si tratta di immagazzinare energia nei dispositivi mobili, sembra esserci un grande livello di confusione su come prolungare la durata della batteria agli ioni di litio.
Quindi, per aiutarti a capire questo, abbiamo deciso di scavare attraverso diversi documenti di ricerca e scoperte fatte da esperti. Pertanto, di seguito sono evidenziati diversi suggerimenti che possono aiutare a garantire una maggiore durata della tua vita pacco batteria agli ioni di litio personalizzato. Il primo della nostra lista è:
La tua batteria non durerà la prova del tempo se continui a esporla a condizioni che sono in grado di degradarla. Riduci il modo in cui esponi la batteria agli ioni di litio a tali condizioni e durerà molto più a lungo. Ecco alcune delle condizioni di cui dovresti essere molto consapevole.

Batteria agli ioni di litio personalizzata 13

Batteria agli ioni di litio personalizzata 13

Evita le temperature estreme
È necessario evitare temperature estremamente basse e alte quando si utilizza la batteria agli ioni di litio. Le alte temperature possono facilitare il degrado della batteria agli ioni di litio, portando a gravi rischi per la sicurezza come esplosioni o incendi.
Se uno smartphone o un laptop diventa estremamente caldo durante la ricarica, è un'indicazione che è necessario rimuovere la spina dal punto di ricarica. Inoltre, evita di sottoporre la batteria a basse temperature. Ha un modo di deteriorare la vita del batteria agli ioni di litio.

Riduci il tempo di ricarica allo 0% o al 100%
Assicurati che la tua batteria agli ioni di litio non impieghi troppo tempo a caricarsi al 100% o allo 0%. Queste percentuali estreme portano molto stress alla batteria. Prendi in considerazione una ricarica parziale che manterrà la batteria all'80%, invece di consentirne la ricarica completa al 100%. Se non riesci a raggiungere questo obiettivo, assicurati che il dispositivo venga rimosso dalla ricarica nel momento in cui arriva al 100%.
LG e Samsung hanno raccomandato che i loro prodotti vengano caricati quando arriva al 20%. Sony e Nokia nel frattempo hanno affermato che i loro smartphone sono soggetti a danni alla batteria ogni volta che vengono lasciati caricare oltre il 100% per lungo tempo.
In molti laptop, il sistema di gestione della batteria fa scattare la batteria per interrompere la carica nel momento in cui arriva al 100% e non riprenderà la carica fino a quando il livello della batteria non scenderà al 95% o meno. Nonostante ciò, i produttori continuano a consigliare di scollegare il laptop ogni volta che è completamente carico.

Non sono necessari caricabatterie veloci
Non tutti i caricabatterie sono uguali. Alcuni caricheranno la tua batteria agli ioni di litio più velocemente di altri. Una cosa a cui gli utenti si sono abituati di recente è l'abitudine di utilizzare caricabatterie veloci per caricare i propri dispositivi. I caricabatterie veloci sono eccezionali. Possono farti tornare a utilizzare quel dispositivo il prima possibile.
Tuttavia, gli studi hanno indicato che l'utilizzo di caricabatterie veloci è un modo per scaricare la batteria agli ioni di litio. E quando una batteria inizia a scaricarsi troppo velocemente, non è salutare per la durata della vita. La ricarica standard è la migliore. Puoi anche adottare misure aggiuntive per impedire al tuo dispositivo di scaricarsi troppo rapidamente. Per laptop e smartphone, la riduzione della luminosità dello schermo, la disattivazione dei servizi di localizzazione e l'uscita dalle applicazioni ad alta potenza quando non sono in uso contribuiranno notevolmente a ridurre il tasso di scarica della batteria.
Evitare lo stoccaggio o l'uso di batterie agli ioni di litio in ambienti che contengono elevate quantità di umidità. Inoltre, se possibile, assicurati che le batterie non vengano forate, colpite o danneggiate in alcun modo.
La maggior parte dei produttori che si occupano di elettroutensili wireless ha anche sconsigliato di consentire alla batteria di scaricarsi completamente prima di essere ricaricata. Alcuni raccomandano ugualmente una temperatura minima di 37F e una temperatura massima di 104F durante la ricarica della batteria.
Le celle della batteria sono composte da elettrodi (anodo e catodo), nonché da un elettrolita che può reagire con entrambi gli elettrodi. Le batterie agli ioni di litio, come ogni altra batteria, si degradano lentamente man mano che le usi. Ogni parte della batteria sarà interessata nel processo. Il catodo, l'anodo, l'elettrolita, il collettore di corrente e il separatore saranno tutti interessati.
Il degrado della batteria è disponibile in due formati di base: dissolvenza della potenza e dissolvenza della capacità. La riduzione della capacità ha a che fare con la riduzione della quantità di energia che la batteria può immagazzinare, mentre la dissolvenza della potenza riguarda la riduzione della potenza prodotta dalla batteria.
prolungamento batteria agli ioni di litio la vita utile riduce gli oneri ambientali ei costi legati alla produzione di nuove batterie. Ciò include il consumo di materiale, le emissioni di gas serra, gli impatti minerari e i rischi ambientali dello smaltimento delle batterie.
Poiché l'elettronica portatile e i veicoli elettrici continuano a crescere, una piccola estensione della durata della batteria avrà un enorme impatto sull'ambiente.

Perdite recuperabili e permanenti
Le perdite della batteria agli ioni di litio sono di due tipi. È etere che sono recuperabili o permanenti. Dopo aver caricato una batteria agli ioni di litio al 100%, è destinata a perdere il 5% di tale capacità nelle prime ventiquattro ore. Ogni mese si perde una percentuale di circa il 3% per autoscarica e quando la batteria è dotata di circuiti di protezione.
Le autoscaricamenti sono state attribuite alla temperatura circostante di circa 20C. Tale cifra aumenterà quando la temperatura è più alta, così come quando la batteria inizia a invecchiare. Fortunatamente, la ricarica è tutto ciò che è necessario per recuperare questo tipo di perdita della batteria (ripristinabile).
Come puoi giustamente discernere, le perdite permanenti non possono essere sostituite. Una volta che una batteria al litio è su quel percorso, non c'è più. Il modo migliore per evitare una perdita permanente è sapere quali sono le cause. La perdita permanente può essere causata da una serie di fattori come la frequenza dei cicli di scarica/carica completa, la temperatura e la tensione della batteria.

Batteria agli ioni di litio personalizzata 7

Batteria agli ioni di litio personalizzata 7

Conclusione
La durata della tua batteria agli ioni di litio è nelle tue mani. Se stai attento a tutto ciò che è stato detto qui e li applichi dove necessario, andrà a beneficio della tua batteria a lungo termine. Le perdite di capacità della batteria sono inevitabili; possiamo solo minimizzarli.

Per ulteriori informazioni pacco batteria agli ioni di litio personalizzato,puoi fare una visita a produttore di batterie agli ioni di litio personalizzato in Cina Batteria JB a https://www.lithiumbatterychina.com per maggiori informazioni

Condividi questo post


en English
X